Vacanze da sogno a Selinunte in Sicilia 25/09/2017
SelinDream - Vacanze da sogno a Selinunte in Sicilia. Affitti vacanze selinunte sicilia

Selinunte...

Il Mare ed il Sole di Sicilia

Il Parco Archeologico più grande d'Europa

I prodotti tipici della Valle del Belice

...un Sogno

Sagra delle Sarde di Selinunte


Uno degli organizzatori della Sagra delle Sarde, che mostra uno spiedo di sardine appena arrostito

La Sagra delle Sarde insieme alla Sagra del Pane Nero di Castelvetrano è un altro grande evento che si svolge a Marinella di Selinunte, per celebrare un prodotto ittico dalla bontà e dalle caratteristiche gastronomiche uniche.

Questa tradizionale e tipica sagra si svolge in Piazza Scalo di Bruca (tra i due porticcioli della borgata marinara), solitamente nella metà circa del mese di settembre, essa rientra nel piano promozione dei pescatori di Selinunte, che continuano a promuovere la sardina azzurra di Selinunte come alimento appartenente alla categoria del pesce azzurro dal valore nutrizionale elevatissimo.

la location della kermesse della sagra delle sarde selinuntine si svolge presso la piazza Scalo di bruca, con stand e tavolini lungo tutta la piazza

La Sagra delle Sarde continua a svolgersi anno dopo anno, affermandosi sempre più come una tradizione, la quale esprime con tutta la sua bellezza le origini culturali di Selinunte e l’importanza culinaria della cucina Mediterranea. Essa viene organizzata dall’Associazione pescatori di Selinunte in collaborazione con il comune di Castelvetrano in merito alla promozione degli eventi selinuntini “Pani Sardi ... e fantasia”.

la tipica "arrustuta di li sardi" direttamente dal vivo durante la manifestazione della sagra delle sarde di selinunte

La pesca locale delle sardine nel mare di Selinunte per lo svolgimento della sagra, è fatta gratuitamente dai marinai selinuntini, utilizzando reti di tratta e ciancialo in nylon.

Le sarde così pescate, vengono poste in delle cassette e predisposte nello spiazzale della piazza, proprio di fronte la spiaggia. Le sardine vengono infilzate in degli spiedi di bambù, e messe ad arrostire sulla carbonella appoggiandole lungo delle file di cantoni posizionati nello spiazzale, via via che le sarde sono pronte vengono offerte al pubblico direttamente durante la manifestazione della sagra.

Ogni ristorante di Selinunte predispone il proprio tavolo o stand, offrendo ognuno diversi piatti tipici a base di sarde della propria cucina

Ogni anno la sagra acquista sempre più importanza, e viene arricchita di nuovi eventi e partecipanti; la serata viene anche rallegrata da gruppi folcroristici che ballano e cantano in mezzo alla gente.
Infine recentemente, oltre alla classica “arrustuta di li sardi” da parte dei marinai, si sono aggiunti con grande entusiasmo tutti i ristoratori di Selinunte, i quali partecipano allestendo ognuno il proprio stand, ed offrendo (con il pagamento simbolico di un ticket di 0,50 centesimi di euro) piatti tipici a base di sarde.

Un piatto tipico a base di sarde, involtini di sarde di selinunte

Svariati e diversificati piatti tipici, sempre ovviamente a base di sardine, vengono offerti al pubblico nei tavoli e negli stand dei ristoranti, come ad es: pasta con le sarde, involtini di sarde, sarde a beccafico, sarde ripiene, sformato di sarde, bruschette con pomodoro e sarde e molti molti altri piatti della fantasia culinaria selinuntina.



Galleria Fotografica »